corso di ASTRONIMIA

COSTO: 120 EURO 
5 LEZIONI A CADENZA SETTIMANALE
INIZIO CORSO: MERCOLEDI' 14 GIUGNO 2017 ORE: 20:30-22:00

fINE cORSO:    MERCOLEDI' 12 LUGLIO  2017
PRESSO: GRANDE MARVIN LA SEDE DI VIA CARLO ALBERTO 49 A TORINO
docente:  ING. WALTER FERRERI

Il Corso di Astronomia di GRANDE MARVIN ACADEMY
è un viaggio nell’affascinante mondo dell’universo.
Tenuto dall’Ing. Walter Ferreri, permetterà di comprendere i
fondamenti dell’astronomia moderna scoprendo i corpi celesti che popolano
l’universo, anche grazie ad una visita all’Osservatorio Astrofisico di Torino.
Un percorso mozzafiato e una scelta attenta degli argomenti del corso
saranno individuati tra le ultime straordinarie ricerche astronomiche. .

Sconti esclusivi sui prodotti di osservazione e astronomia per tutti i partecipanti e in OMAGGIO La guida Gli Accessori dei Telescopi scritto dal Prof. Walter Ferreri

Il corso comprende 4 lezioni in sede e 1 nel Osservatorio Astronomico di Pino Torinese

 

Argomenti trattati durante il corso:

- Panoramica introduttiva (dal sistema solare ai limiti dell'universo osservabile)

- Come Orientarsi in Cielo

- Riconoscere le Stelle e i Pianeti

- Informazioni sui Binocoli e Telescopi. Impariamo a Fotografare il Cielo

- Serata Osservativa 

Per il Programma con descrizione completa in PDF CLICCA QUI

ISCRIVITI AL CORSO

 

Docente:

Ing. Walter Ferreri

Le sue origini sono sarde, precisamente di Buddusò, paese della provincia di Sassari.
Lavora presso l'Osservatorio Astronomico di Pino Torinese (Torino) dove si occupa di relazioni esterne. Per i suoi lavori sugli asteroidi e per averne scoperti circa una quarantina, nel 1987 è stato imposto il suo nome al pianetino 3308 Ferreri.
È membro di varie Associazioni astronomiche italiane e straniere e, in particolare, dal 1988, è socio della commissione 20 dell'Unione Astronomica Internazionale. Si occupa assiduamente di divulgazione scientifica, nel 1977 ha fondato la rivista di astronomia, Orione, della cui pubblicazione attuale, Nuovo Orione, è direttore scientifico.
Tra i lavori di ricerca affrontati si annoverano quelli di tipo astronometrico su asteroidi dinamicamente instabili, comete peculiari e sul sistema Plutone-Caronte.
Attualmente partecipa a esperimenti di impatti ad ipervelocità.

Autore di molti testi, tra questi è coautore con Margherita Hack e Pippo Battaglia del libro Origine e fine dell'universo (2002).
Nel 1993 gli è stata conferita la Targa Giuseppe Piazzi per la divulgazione scientifica.
Nuovo paragrafo

MODULO INFORMAZIONI

* Campi obbligatori
Share by: