CORSO DI FOTOGRAFIA FONDAMENTALI

4 Lezioni in Aula più 2 uscite di Street Photography
COSTO: 120 EURO
da  MARTEDÌ 6-03-2018 a MARTEDÌ 27-03-2018. (4 INCONTRI SERALI in aula DALLE 20:30 ALLE 22:30) 
-Sabato 17-03-2018: STREET PHOTOGRAPHY  *
-Sabato 24-03-2018:STREET PHOTOGRAPHY  *
*A ciascun partecipante VERRÀ ASSEGNATO e commentato un piccolo lavoro di REPORTAGE

I corsi 

"La Fotografia: come e quando"
Per il proprio perché

PREMESSA
La fotografia vive di un impulso forte, motivato dalla tecnologia abilitante, ma suffragato da un interesse generalizzato: che supera cioè "i confini stessi del "POTERE FARE". Si e abbassata l' eta di acquisto della prima reflex, cosi come si e allungato il termine di vita che viene concesso all'uso di strumenti a base immagine.
Dalla ragazzina delle scuole medie (la quota rosa nell'imaging e imponente negli ultimi anni) al pensionato del circolo fotografico, si osserva un'interesse pressoché identico per reflex, ottiche, immagini.
E' un bacino ampio, non c'e che dire; che va sorretto "culturalmente", al fine di poterne trarre riscontri di tipo commerciale, volti anche ala fidelizzazione.
I corsi, o i momenti, che verranno proposti vivono del medesimo obiettivo: far sì che ogni individuo possa formarsi, costruendo per altro un proprio "carattere" fotografico.

programma del corso

Programma
1° Lezione
 Cenni di storia fotografica.
 La fotocamera conosciamola: 
Comandi-Funzioni-Impostazioni
Esposizione: Tempo – Diaframma – ISO
2° Lezione
La profondità di Campo-Le coppie tempo-Diaframma-Ottiche: quali scegliere, come e quando usarle
Composizione di base-Bilanciamento del Bianco e del colore
3° Lezione
Il linguaggio derivato dall'uso delle variabili (ISO;Tempi;Diaframmi) Cenni di composizione, l'utilizzo del file e il suo salvataggio.
4° Lezione
Elementi di foto ritocco (lo sviluppo digitale)
L'archivio fotografico.
DISPENSA DI FINE CORSO


RELATORE DEL CORSO:

MOSÈ NORBERTO FRANCHI

Mosè Franchi vive e lavora a Milano, è sposato con Daniela e ha due figlie: Eleonora e Giorgia. Inizia a scattare seriamente con una Canon FT (non “b”, purtroppo), ricevuta in regalo dal padre, all’età di 13 anni.

Il recupero di un linguaggio è però un percorso difficile, soprattutto quando, di fronte alle scelte, vengono anteposte altre strade: studentesche e professionali.

La voglia d’immagine è sempre lì, nelle nottate in camera oscura alla ricerca del proprio bianco e nero, oppure tra quei viaggi che costituiscono la prima fonte d’ispirazione. L’incontro con le nuove tecnologie, e con Canon Italia, risulterà determinante: la creatività è più vicina, a portata di mano; non rimane che concentrarsi sul contenuto, condividendolo, rendendolo contagioso.

Nel 2009, con alcuni professionisti italiani esporrà e proprie fotografie a Porretta Terme, raccontando la storia di quanti, abbandonate le proprie origini, hanno deciso di vivere al fianco della prima ferrovia dell’Unità d’Italia. Finalmente, la voglia della fotografia aveva trovato una sua strada.

Nel 2011, sullo stesso tema, uscirà il libro “La Transappenninica, il Viaggio, i Luoghi, la Gente”, dove Mosè Franchi debutterà anche come scrittore. Lui oggi ha all’attivo tre libri fotografici e numerose mostre, una delle quali esposta a EXPO Città nel 2015.

Giornalista di formazione, pubblica da anni articoli su fotografia e fotografi; per una passione che continua. Formatore per vocazione, organizza corsi e incontri su temi relativi all’immagine. Parallelamente funge da curatore di diverse esposizioni.

Attualmente, è Direttore Responsabile della rivista Image Mag. 

Mosè Norberto Franchi
Share by: